martedì 2 giugno 2020

In pace con il mondo

Un altro bel lungo in bicicletta, da 7 ore e mezza, su e giù per i passi ai piedi delle Pale di San Martino. Prati verdi, montagne illuminate dal sole,  aria fresca, zero traffico, da solo con i miei pensieri. Ecco, il paradiso io me lo immagino così.

venerdì 29 maggio 2020

In salita col power meter

Pedalando in salita la sensazione di fatica è sempre difficilmente interpretabile: a volte il cuore batte a mille, altre bruciano le gambe, e quando si iniziano ad avvertire questi segnali si ha sempre la tendenza a calare il ritmo. Avere uno strumento che ti dice esattamente come stai andando ti consente di stare sempre al limite, senza mai superarlo, ed infatti su una salita di 11 km (Pianezze da Valdobbiadene) mi è uscito il miglior tempo degli ultimi dodici anni. Ed ancora non ho iniziato ad allenarmi seriamente.

domenica 24 maggio 2020

Ancora Dolomiti

Un'altra meravigliosa pedalata dolomitica, con 3980 metri di dislivello (no, non avevo le forze per fare un cavalcavia ed arrivare a quattromila): Duran, Falzarego, Giau e Staulanza. Paesaggi meravigliosi, temperature ideali e zero traffico, non si può chiedere nulla di meglio. Oddio, magari imparare ad usare la fotocamera giusta del telefono, perchè ho fatto 30 foto all'asfalto e solo un paio di autoscatti.

giovedì 21 maggio 2020

Veneto

Le città d'arte, il mare, la campagna, le colline, le dolomiti: che fortuna abitare in Veneto. Una varietà di paesaggi da lasciare senza fiato. E poi abbiamo inventato lo spritz !

martedì 19 maggio 2020

Ritorno in vasca

Il ritorno in piscina dopo due mesi è mezzo, è stato meno traumatico del previsto; del resto, se uno è scarso, è difficile possa peggiorare. Un unico appunto: secondo me, hanno buttato un pochino troppo cloro.

domenica 17 maggio 2020

Finalmente le Dolomiti

Finalmente sulle Dolomti: Staulanza, Giau e Cibiana, tre passi per completare il giro del Monte Pelmo in assoluta solitudine. Dopo 2 mesi senza salite è stata fatica vera, soprattutto nell'ultima, ma dove non arrivano le gambe ti ci porta la testa. Nella foto il trampolino olimpico di Cortina, con i ricordi del dolomiti triathlon 2015. A proposito di Cortina: cosi chiusa e deserta non la avevo mai vista, e da un certo punto di vista è stato spettacolare anche cosi. 

venerdì 1 maggio 2020

Allenamenti mirati

Misuratore di potenza, cardio frequenzimetro, test FTP, allenamenti indoor... secondo me il virus mi ha preso il cervello, non c'è altra spiegazione.