giovedì 16 novembre 2017

Frasi celebri

Sono stufo dei drammi in tele, delle lamentele, delle star in depre
Del nero lutto di chi non ha niente a parte avere tutto

Caparezza, Ti fa stare bene, 2017

domenica 12 novembre 2017

Spettacolo autunnale (Monfumo, TV)

Percorso spettacolare a Monfumo (TV), forse il migliore su cui abbia mai pedalato, su e giù per i colli asolani, con alternanza di discese sdrucciolevoli che mai avrei pensato di saper fare a tali velocità, rampe in salita che costringono a fuori-giri pazzeschi, un fondovalle sterrato su cui mi pareva di volare, il tutto nel cuore delle colline, con visuali sulle cascine attorniate da alberi dai colori spettacolari. Ancora non so la posizione di classifica, ma è stato tutto così bello che sarebbe un peccato non aver fatto un bel risultato.

domenica 5 novembre 2017

Sotto la pioggia a Schio

Pioggia a catinelle e fango a volontà, situazione meteo che adoro ma purtroppo  arrivata nel circuito meno indicato: a Schio il percorso ha passaggi molto tecnici ed impegnativi già sull'asciutto, figuriamoci sul bagnato. Ho scelto di non rischiare, procedere regolare ed evitare di cadere; infatti qualcuno più veloce di me ha commesso degli errori e mi è finito alle spalle, ma come nelle precedenti gare mi son reso conto di quanto lento ed impacciato io sia nello slalom tra gli alberi. E poi non si finisce mai di imparare: credevo che solo nei film, togliendosi le scarpe e girandole, uscisse dell'acqua... (23° classificato su 32)

mercoledì 1 novembre 2017

Giornata sfortunata a Fossona

Oggi giornata sfortunata con problemi meccanici ad entrambe le biciclette: a metà gara sulla principale mi si stava svitando la pedivella, mentre sulla bici di scorta mi son trovato la sella bassa e la gomma posteriore troppo sgonfia. Peccato perchè in un lotto di alto livello e numeroso (29 partenti di categoria) ero a ridosso dei primi 10, mentre alla fine ho chiuso 21°, ma se si deve pagare pegno alla sorte nel corso della stagione, è meglio saldare il proprio debito, anche se salato, in una sola occasione.

domenica 29 ottobre 2017

Un altro passettino a Villorba

Saranno stati i lunghi e veloci filari intervallati da ostacoli da saltare scendendo dalla bici ? Sarà stato il buon momento di forma fisica o forse il fatto che si correva di sabato e magari qualcuno si è risparmiato per la gara del giorno dopo ? Magari le gomme un poco più sgonfie del solito che rendevano ottima l'aderenza nelle inversioni di marcia ? O tutto è dipeso solo da una buona partenza ? Forse non mi interessa nemmeno scoprirlo, mi godo questo 6° posto sui 18 partecipanti e me ne torno a casa felice.

venerdì 27 ottobre 2017

Prealpi Giulie

Approfittando di questo splendido autunno ci siamo trasferiti in Friuli per salire sul Monte Matajur, salita decisamente impegnativa e paesaggisticamente meravigliosa, dalla cui cima abbiamo potuto ammirare tutte le vette Slovene ed il mare, da Lignano alla laguna di Marano. Aggiungendo le salite di Castelmonte e Montefosca ne è uscito un bel giro di cinque ore sotto un sole che rendeva ancora più brillanti gli splendidi colori autunnali. E dopo le sfortunate scelte dell'ultimo periodo finalmente un bar decente dove reintegrare le energie con birra, toast, polpette e uova sode.

lunedì 23 ottobre 2017

Scivolate di Santandrà

Doveva essere una giornata di pioggia e temporali, e già pregustavo una gara in mezzo ad una palude, ma in realtà è arrivata solo qualche goccia al mattino che ha reso il percorso scivoloso ma non troppo fangoso. Per me una buona partenza, e gara sul passo regolare, soffrendo come al solito nella parte tecnica tra gli alberi ed alta velocità tra i filari del frutteto. Stabilizzate le posizioni è stato tutto un inseguimento con distacchi ravvicinati: nell'ultimo giro ho dato tutto per raggiungere l'8° in classifica ma nell'ultima inversione di marcia sono scivolato, ho evitato di cadere ma si è sganciato un piede e sono dovuto ripartire da fermo perdendo 2 posizioni che non ho fatto in tempo a recuperare. 11° sul traguardo su 17 con un pizzico di rammarico, ma la soddisfazione di essere finalmente a battagliare a centro gruppo.