domenica 30 agosto 2015

Calcio

Sempre la stessa storia: apro la Gazzetta e dopo due giornate la Juve è già in testa alla classifica...

Il giusto relax

4 ore intense sotto il sole che batte, con in mezzo una salita da 11 km fatta a ritmo elevato, e più mi avvicino verso casa più penso alla mezz'oretta di relax che mi concederò gustandomi un paio di pinte di birra con la limonata.

lunedì 24 agosto 2015

Campionato Italiano Medio a Lovere (BS)

Dopo la mia solita nuotata in totale relax (330° su 440) mi gioco molto nella frazione ciclistica, che prevedeva due salite decisamente impegnative. Nella prima, più breve, mi sorpassano in tanti e davvero non riesco a capacitarmene: oggi sembrano tutti dei fenomeni; segue un lungo tratto sul lungolago dove resto solo a combattere contro il vento ed i continui saliscendi, mentre i soliti furboni sfruttano la scia che sarebbe vietata. Nella seconda salita il mio ritmo resta costante e ne sorpasso parecchi (97 alla fine), godendo anche della vista del lago d'Iseo sulla strada che regala splendidi panorami man mano che ci si alza di quota. A piedi ho le gambe pesanti, ma prendo il mio ritmo e pur soffrendo parecchio riesco a tenerlo fino alla fine recuperando altre 30 posizioni per chiudere in 5 ore e 18 (203° assoluto), davvero meglio non potevo fare, anzi, mi aspettavo un tempo decisamente superiore.

venerdì 21 agosto 2015

bici vs auto

Colazione in famiglia tutti insieme, poi velocemente mi cambio, inforco la bici e parto. A Carla il compito di preparare le borse ed i bambini per una giornata al mare e poi lanciarsi all'inseguimento. Nonostante due ore ad una media sopra ai 35 km/h vengo raggiunto ad una manciata di chilometri dalla spiaggia, così mi arrendo e carico la bici in auto (anche per facilitare le operazioni di ricerca del parcheggio). Va detto però che la meta prevista era Jesolo, ma una colonna di auto ci ha costretto a cambiare destinazione in corsa, allungando di 15 km per raggiungere Caorle, altrimenti avrei tagliato il traguardo a braccia alzate.

giovedì 20 agosto 2015

Accorgimenti tecnici

Domenica prossima ci saranno i Campionati Italiani di Triathlon Medio a Lovere (BS); non avendo alcuna possibilità di ben figurare penserò soltanto a divertirmi, e per farmi notare sfoggerò questo bellissimo casco con visiera integrata, che sparisce all'interno del casco stesso quando non serve, ad esempio in salita. Decisamente più pratico degli occhiali, ma soprattutto più eccentrico.

lunedì 17 agosto 2015

Parigi Roubaix

Sono passati 11 anni ma è ancora vivo il ricordo di quei 264 km, delle 9 ore e mezza di fatica nella polvere e nel fango per conquistare questo fermaporta !

martedì 11 agosto 2015

Selfie

Questa moda di farsi i selfie con i bastoncini allungabili non la capisco proprio.